Apple M1 vs Apple A12Z Bionic

Ultimo aggiornamento:

Confronto con benchmark


Apple M1 CPU1 vs CPU2 Apple A12Z Bionic
Apple M1 Apple A12Z Bionic

Confronto CPU

In questo confronto della CPU, confrontiamo Apple M1 e Apple A12Z Bionic e utilizziamo i benchmark per verificare quale processore è più veloce.

Confrontiamo il Apple M1 8 core processor rilasciato in Q4/2020 con il Apple A12Z Bionic che ha 8 Core della CPU ed è stato introdotto in Q1/2020.
Apple M series (25) Famiglia Apple A series (22)
Apple M1 (9) Gruppo CPU Apple A12/A12X/A12Z (3)
1 Generazione 12
M1 Architettura A12
Mobile Segmento Mobile
-- Predecessore Apple A10X Fusion
Apple M2 Successore --

CPU Cores e frequenza di base

Il Apple M1 è un 8 core processor con una frequenza di clock del 0,60 GHz (3,20 GHz). Il processore può calcolare 8 thread contemporaneamente. Apple A12Z Bionic clock con 2,49 GHz, ha 8 core CPU e può calcolare 8 thread in parallelo.

Apple M1 Caratteristica Apple A12Z Bionic
8 Cores 8
8 Threads 8
hybrid (big.LITTLE) Architettura principale hybrid (big.LITTLE)
No Hyperthreading No
No Overclocking ? No
0,60 GHz (3,20 GHz)
4x Firestorm
A-Core 2,49 GHz
4x Vortex
0,60 GHz (2,06 GHz)
4x Icestorm
B-Core 1,59 GHz
4x Tempest

Intelligenza artificiale e apprendimento automatico

I processori con il supporto dell'intelligenza artificiale (AI) e dell'apprendimento automatico (ML) possono elaborare molti calcoli, in particolare l'elaborazione di audio, immagini e video, molto più velocemente dei processori classici. Gli algoritmi per ML migliorano le loro prestazioni quanti più dati hanno raccolto tramite software. Le attività ML possono essere elaborate fino a 10.000 volte più velocemente rispetto a un processore classico.

Apple M1 Caratteristica Apple A12Z Bionic
Apple Neural Engine Hardware AI Apple Neural Engine
16 Neural cores @ 11 TOPS Specifiche AI 8 Neural cores @ 5 TOPS

Grafica interna

La grafica (iGPU) integrata nel processore non solo consente l'output delle immagini senza dover fare affidamento su una soluzione grafica dedicata, ma può anche accelerare in modo efficiente la riproduzione video.

Apple M1 (8 Core) GPU Apple A12Z
0,39 GHz Frequenza GPU 1,13 GHz
1,30 GHz GPU (Turbo ) --
1 GPU Generation 9
5 nm Tecnologia 7 nm
2 Max. visualizzazioni 1
128 Unità di esecuzione 32
1024 Shader 512
No Hardware Raytracing No
No Frame Generation No
8 GB Max. GPU Memoria 6 GB
-- DirectX Version --

Hardware codec support

Un codec fotografico o video accelerato nell'hardware può accelerare notevolmente la velocità di lavoro di un processore e prolungare la durata della batteria di notebook o smartphone durante la riproduzione di video.

Apple M1 (8 Core) GPU Apple A12Z
Decodificare / Codificare Codec h265 / HEVC (8 bit) Decodificare / Codificare
Decodificare / Codificare Codec h265 / HEVC (10 bit) Decodificare / Codificare
Decodificare / Codificare Codec h264 Decodificare / Codificare
Decodificare / Codificare Codec VP9 Decodificare / Codificare
Decodificare Codec VP8 Decodificare / Codificare
No Codec AV1 No
Decodificare Codec AVC Decodificare
Decodificare Codec VC-1 Decodificare
Decodificare / Codificare Codec JPEG Decodificare / Codificare

Memoria & PCIe

16 GB di memoria in un massimo di 2 canali di memoria sono supportati da Apple M1, mentre Apple A12Z Bionic supporta un massimo di 6 GB di memoria con una larghezza di banda di memoria massima di 68,2 GB/s abilitata.

Apple M1 Caratteristica Apple A12Z Bionic
LPDDR4X-4266 Memoria LPDDR4X-4266
16 GB Max. Memoria 6 GB
2 (Dual Channel) Canali di memoria 2 (Dual Channel)
68,2 GB/s Max. Larghezza di banda 68,2 GB/s
No ECC No
16,00 MB L2 Cache 8,00 MB
-- L3 Cache --
4.0 Versione PCIe --
-- Linee PCIe --
-- PCIe Larghezza di banda --

Gestione termica

Apple M1 ha un TDP di 18 W. Il TDP di Apple A12Z Bionic è 15 W. Gli integratori di sistema utilizzano il TDP del processore come guida per il dimensionamento della soluzione di raffreddamento.

Apple M1 Caratteristica Apple A12Z Bionic
18 W TDP (PL1 / PBP) 15 W
-- TDP (PL2) --
20 W TDP up --
10 W TDP down --
-- Tjunction max. --

Dettagli tecnici

Apple M1 ha 16,00 MB di cache ed è prodotto in 5 nm. La cache di Apple A12Z Bionic è a 8,00 MB. Il processore è prodotto in 7 nm.

Apple M1 Caratteristica Apple A12Z Bionic
5 nm Tecnologia 7 nm
Chiplet Design a chip Chiplet
Armv8.5-A (64 bit) Set di istruzioni (ISA) Armv8-A (64 bit)
Rosetta 2 x86-Emulation Estensioni ISA --
-- Presa --
Apple Virtualization Framework Virtualizzazione Nessuno
Si AES-NI No
macOS Sistemi operativi iOS
Q4/2020 Data di lancio Q1/2020
-- Prezzo di rilascio --
mostra più dati mostra più dati


Valuta questi processori

Qui puoi valutare il Apple M1 per aiutare gli altri visitatori a prendere le loro decisioni di acquisto. La valutazione media è 4,8 stelle (242 valutazioni). Vota adesso:
Qui puoi valutare il Apple A12Z Bionic per aiutare gli altri visitatori a prendere le loro decisioni di acquisto. La valutazione media è 4,1 stelle (18 valutazioni). Vota adesso:


Performance media nei benchmark

⌀ Prestazioni single core in 3 benchmark CPU
Apple M1 (100%)
Apple A12Z Bionic (63%)
⌀ Prestazioni multi-core in 3 benchmark CPU
Apple M1 (100%)
Apple A12Z Bionic (59%)

Cinebench R23 (Single-Core)

Cinebench R23 è il successore di Cinebench R20 ed è anch'esso basato su Cinema 4D. Cinema 4D è un software usato a livello mondiale per creare forme in 3D. Il test single-core utilizza solo un nucleo elaborativo della CPU. A tal fine, il numero di nuclei elaborativi o la capacità di hyperthreading non sono rilevanti.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
1503 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
991 (66%)

Cinebench R23 (Multi-Core)

Cinebench R23 è il successore di Cinebench R20 ed è anch'esso basato su Cinema 4D. Cinema 4D è un software usato a livello mondiale per creare forme in 3D. Il test multi-core coinvolge tutti i nuclei elaborativi della CPU e si avvale del hyperthreading.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
7759 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
4539 (58%)

Geekbench 5, 64bit (Single-Core)

Geekbench 5 è un benchmark multi-piattaforma che usa in modo intensivo la memoria del sistema.Il test single-core utilizza solo un nucleo elaborativo della CPU. A tal fine, il numero di nuclei elaborativi o la capacità di hyperthreading non sono rilevanti.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
1742 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
1124 (65%)

Geekbench 5, 64bit (Multi-Core)

Geekbench 5 è un benchmark multi-piattaforma che usa in modo intensivo la memoria del sistema.Il test multi-core coinvolge tutti i nuclei elaborativi della CPU e si avvale del hyperthreading.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
7650 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
4718 (62%)

Geekbench 6 (Single-Core)

Geekbench 6 è un punto di riferimento per computer, notebook e smartphone moderni. Ciò che è nuovo è un utilizzo ottimizzato delle architetture CPU più recenti, ad esempio basate sul concetto big.LITTLE e combinando core CPU di diverse dimensioni. Il benchmark single-core valuta solo le prestazioni del core della CPU più veloce, il numero di core della CPU in un processore è irrilevante qui.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
2369 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
1351 (57%)

Geekbench 6 (Multi-Core)

Geekbench 6 è un punto di riferimento per computer, notebook e smartphone moderni. Ciò che è nuovo è un utilizzo ottimizzato delle architetture CPU più recenti, ad esempio basate sul concetto big.LITTLE e combinando core CPU di diverse dimensioni. Il benchmark multi-core valuta le prestazioni di tutti i core della CPU del processore. I miglioramenti del thread virtuale come AMD SMT o l'Hyper-Threading di Intel hanno un impatto positivo sul risultato del benchmark.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
8576 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
4798 (56%)

iGPU - Prestazioni FP32 (GFLOPS a precisione singola)

Le prestazioni di calcolo teoriche dell'unità grafica interna del processore con precisione semplice (32 bit) in GFLOPS. GFLOPS indica quanti miliardi di operazioni in virgola mobile che l'iPPU può eseguire al secondo.
Apple M1 Apple M1
Apple M1 (8 Core) @ 1,30 GHz
2610 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
Apple A12Z @ 1,13 GHz
1152 (44%)

Prestazioni per Intelligenza Artificiale (AI) e Machine Learning (ML)

I processori con il supporto dell'intelligenza artificiale (AI) e dell'apprendimento automatico (ML) possono elaborare molti calcoli, in particolare l'elaborazione di audio, immagini e video, molto più velocemente dei processori classici. Gli algoritmi per ML migliorano le loro prestazioni quanti più dati hanno raccolto tramite software. La performance è espressa in numero (trilioni) di operazioni aritmetiche al secondo (TOPS).
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 0,60 GHz
11 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
5 (45%)

Cinebench 2024 (Single-Core)

Il benchmark Cinebench 2024 si basa sul motore di rendering Redshift, utilizzato anche nel programma 3D di Maxon Cinema 4D. Le corse di benchmark durano 10 minuti ciascuna per testare se il processore è limitato dalla generazione di calore.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
112 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
0 (0%)

Cinebench 2024 (Multi-Core)

Il test Multi-Core del benchmark Cinebench 2024 utilizza tutti i core della CPU per eseguire il rendering utilizzando il motore di rendering Redshift, utilizzato anche in Maxons Cinema 4D. L'esecuzione del benchmark dura 10 minuti per verificare se il processore è limitato dalla generazione di calore.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
509 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
0 (0%)

AnTuTu 9 Benchmark

Il benchmark AnTuTu 9 è molto adatto per misurare le prestazioni di uno smartphone. AnTuTu 9 è piuttosto pesante sulla grafica 3D e ora può anche utilizzare l'interfaccia grafica "Metal". In AnTuTu, anche la memoria e l'esperienza utente (esperienza utente) vengono testate simulando l'utilizzo di browser e app. AnTuTu versione 9 può confrontare qualsiasi CPU ARM in esecuzione su Android o iOS. I dispositivi potrebbero non essere direttamente confrontabili se confrontati con sistemi operativi diversi.

Nel benchmark AnTuTu 9, le prestazioni single-core di un processore sono solo leggermente ponderate. La valutazione è composta dalle prestazioni multi-core del processore, dalla velocità della memoria di lavoro e dalle prestazioni della grafica interna.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 0,60 GHz
0 (0%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
779044 (100%)

AnTuTu 8 Benchmark

Il benchmark AnTuTu 8 misura le prestazioni di un SoC. AnTuTu confronta CPU, GPU, memoria e UX (esperienza utente) simulando l'utilizzo di browser e app. AnTuTu può eseguire il benchmark di qualsiasi CPU ARM che gira su Android o iOS. I dispositivi potrebbero non essere direttamente confrontabili se il benchmark è stato eseguito con sistemi operativi diversi.

Nel benchmark AnTuTu 8, le prestazioni single-core di un processore sono solo leggermente ponderate. La valutazione consiste nelle prestazioni multi-core del processore, nella velocità della RAM e nelle prestazioni della grafica interna.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 0,60 GHz
0 (0%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
717401 (100%)

Blender 3.1 Benchmark

In Blender Benchmark 3.1, le scene "mostro", "spazzatura" e "aula" vengono renderizzate e viene misurato il tempo richiesto dal sistema. Nel nostro benchmark testiamo la CPU e non la scheda grafica. Blender 3.1 è stato presentato come versione standalone a marzo 2022.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
117 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
0 (0%)

Risultati stimati da PassMark CPU Mark

Alcune delle CPU elencate di seguito sono stati sottoposti a benchmarking da CPU-monkey. Tuttavia, la maggior parte delle CPU non sono state testate e i risultati sono stati stimati utilizzando una formula segreta di proprietà di CPU-monkey. Come tali, essi non riflettono con precisione i valori attuali di Passmark CPU Mark e non sono stati approvati da PAssMark Software Pty Ltd.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
14463 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
0 (0%)

Blender 2.81 (bmw27)

Blender è un software di grafica 3D gratuito per il rendering (creazione) di corpi 3D, che può anche essere strutturato e animato nel software. Il benchmark di Blender crea scene predefinite e misura i tempi richiesti per l'intera scena. Più breve è il tempo richiesto, meglio è. La scena di riferimento, abbiamo selezionato bmw27.
Apple M1 Apple M1
8C 8T @ 3,20 GHz
314 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
8C 8T @ 2,49 GHz
0 (0%)

Prestazioni della CPU per watt (efficienza)

Efficienza del processore a pieno carico nel benchmark Cinebench R23 (multi-core). Il risultato del benchmark è diviso per l'energia media richiesta (potenza del pacchetto CPU in watt). Più alto è il valore, più efficiente è la CPU a pieno carico.
Apple M1 Apple M1
7.759 CB R23 MC @ 18 W
431 (100%)
Apple A12Z Bionic Apple A12Z Bionic
2,49 GHz
0 (0%)

Dispositivi che utilizzano questo processore

Apple M1 Apple A12Z Bionic
Apple iMac 24 (2021)
Apple MacBook Pro 13 (L2020)
Apple MacBook Air (2020)
Apple Mac mini (2020)
Apple iPad Pro 11 (2021)
Apple iPad Pro 12.9 (2021)
Apple iPad Air (2022)
Apple iPad Pro 2020

Confronto dei due processori

L'Apple M1 è il primo processore Apple per notebook. Come l'Apple A12Z, si basa sulla tecnologia ARM e ha un totale di 8 core CPU. Questi sono disposti in un design ibrido (big.LITTLE) e sono costituiti da 4 core ad alte prestazioni e 4 core da efficienza. Quando il sistema è completamente caricato, i core possono anche calcolare le attività insieme.

Poiché l'Apple A12Z ha anche 8 core (4 + 4) e viene utilizzato solo nell'Apple iPad Pro (2019), il processore M1 può essere visto come il successore diretto dell'Apple A12Z. Tuttavia, Apple consente all'M1 di consumare più energia a lungo termine, il che è accompagnato da una frequenza di clock significativamente aumentata di 3,2 GHz.

L'Apple M1 è prodotto con un nuovo processo a 5 nm, che consente frequenze di clock elevate con un consumo molto basso allo stesso tempo. Inoltre, Apple può raffreddare passivamente l'M1 nell'Apple iPad Pro 2021 o nell'Apple MacBook (2020), ad esempio.

Con l'Apple M1 (GPU a 8 core), anch'esso prodotto in 5 nm, Apple è stata in grado di aumentare le prestazioni grafiche del SoC fino a un notevole 2.6 TFLOPS. La grafica dell'Apple A12Z offre meno della metà delle prestazioni grafiche con 1.1 TFLOPS. Inoltre, il processore M1 di Apple può ora decodificare il codec video gratuito AV1 nell'hardware, il che non solo rende la riproduzione di nuovi tipi di video più fluida, ma riduce anche significativamente il carico di sistema e il carico sul processore durante la riproduzione di video AV1. Ciò avvantaggia anche la (buona) durata della batteria dei nuovi dispositivi con un processore M1.

Apple è stata in grado di raddoppiare la cache del processore nell'M1 rispetto ad Apple A12Z. Sono ora disponibili 16 MB di cache. Nella memoria principale, invece, nulla è cambiato: Apple continua a fare affidamento sulla memoria LPDDR4X-4266 ed evita così di passare alla nuova ma anche più costosa memoria LPDDR5-5200, già utilizzata nei nuovi dispositivi Samsung, ad esempio.

I confronti più popolari che contengono questa CPU

1. Apple M1Apple A14 Bionic Apple M1 vs Apple A14 Bionic
2. Apple M1Intel Core i9-9900K Apple M1 vs Intel Core i9-9900K
3. Apple A14 BionicApple A12Z Bionic Apple A14 Bionic vs Apple A12Z Bionic
4. Apple M2Apple M1 Apple M2 vs Apple M1
5. Apple A15 Bionic (5-GPU)Apple M1 Apple A15 Bionic (5-GPU) vs Apple M1
6. Apple M1Intel Core i7-10875H Apple M1 vs Intel Core i7-10875H
7. Apple M1Intel Core i5-1038NG7 Apple M1 vs Intel Core i5-1038NG7
8. Apple M1Apple A12Z Bionic Apple M1 vs Apple A12Z Bionic
9. Apple M1Intel Core i7-1185G7 Apple M1 vs Intel Core i7-1185G7
10. Apple M1AMD Ryzen 5 5600X Apple M1 vs AMD Ryzen 5 5600X


Torna all'indice